I grafici nelle opzioni binarie

0

Quando ci si avvicina al mondo delle opzioni binarie, uno degli strumenti indispensabili da conoscere ed imparare ad utilizzare, sono i vari tipi di grafici. E’ tramite questi strumenti che si possono interpretare i movimenti e le tendenze di mercato. In tal modo gli investitori possono tentare di determinare i momenti in cui si verificheranno i movimenti delle attività più importanti e quale impatto essi avranno nel generare un trend rialzista o ribassista. Utilizzando questi dati, il trader può mettere in atto la migliore strategia operando per ottenere il miglior profitto.

Plus500
Per analizzare e individuare le tendenze in opzioni binarie è importante utilizzare almeno un tipo di grafico, in tal modo si potranno determinare i livelli di supporto e resistenza o studiare come gli andamenti di mercato siano stati influenzati da un annuncio o un fatto economico di particolare importanza.

Anche se esistono diverse tipologie di grafici, sostanzialmente sono tre i modelli che vengono maggiormente utilizzati sulle piattaforme di trading e cioè:

  • Grafici a linee
  • Grafici a barre
  • Grafici a candela giapponese

Tutti i grafici hanno in comune questi elementi:

  • sull’asse delle ordinate viene riportato il prezzo del titolo
  • sull’asse delle ascisse viene riporato il tempo
  • è possibile impostare un timeframe, ossia un tempo in cui si scandisce l’andamento storico dell’asset
  • il timeframe è impostabile per periodi che vanno da un minuto ad anni

Grafico a linee

grafico a lineeSicuramente questa è il tipo di grafico più semplice, in esso una semplice linea disegna il movimento del prezzo di un bene. Il grafico a linea si compone di una serie di punti e mostra segmenti di tempo che indicano periodi che possono andare da un minuto a periodi più lunghi, come ad esempio mesi o addirittura anni. I grafici a linee non forniscono informazioni riguardanti il prezzo di apertura o chiusura di un bene, ma indicano solo il prezzo raggiunto dal bene.

Grafico a barre

grafico a barreIl grafico a barre è uno degli strumenti più accurati che i trader in opzioni binarie possono utilizzare. Questo tipo di grafico fornisce informazioni su quando e come è stato raggiunto il punto più alto e quello più basso del prezzo dell’attivo che stiamo analizzando. Offre inoltre preziose informazioni come il prezzo di apertura e chiusura del bene, elementi fondamentali per l’investitore per avviare il trading riducendo il livello di rischio.

Grafico a candela giapponese

grafico candela giapponeseQuesto tipo di grafico è più complesso dei precedenti, ma estremamente utile. Una candela non solo mostra il prezzo di apertura e di chiusura del titolo, ma anche la sua storia, cioè l’intera traiettoria disegnata dal prezzo in un determinato periodo di tempo. Con il grafico a candele è possibile ottenere preziose informazioni utili per identificare una chiara tendenza del mercato.

Condividi

Lascia un Commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.